#vogliadiprimavera: 5 consigli per allestire la tua vetrina per la Primavera

2018-06-28T12:58:48+00:0025 marzo 2017|

Consigli e spunti per preparare una vetrina nella stagione primaverile e catturare “a colpo d’occhio” l’attenzione del tuo cliente.

 

Primavera è arrivata, le giornate grigie stanno via via per lasciare posto ai nuovi colori della natura che rigogliosa rinasce, come il desiderio di rinnovarsi.

Siete pronti per aprire le porte del vostro punto vendita alle nuove collezioni moda Primavera Estate? Mai come in questo periodo saper cogliere il momento giusto per presentare al meglio le linee di abbigliamento di stagione può rivelarsi essenziale.

Primavera è voglia di rinascita, in un turbinio di colori ci lasciamo affascinare da nuovi stili e tendenze, perché vestirsi è dare espressione alla propria anima, aprirsi agli altri facendo cogliere dettagli unici della nostra persona.

Pantone® lo aveva già annunciato a fine 2016, Greenery sarà il colore del 2017. Un colore fresco, che mescola i toni accesi del verde e giallo: quale miglior richiamo alla primavera?

Se state pensando a come allestire la vostra vetrina per la Primavera, date uno sguardo ai nostri consigli. 5 spunti per iniziare a sviluppare il vostro personale progetto di vetrina, per colpire l’attenzione dei passanti e invogliarli ad entrare in negozio, per dare uno sguardo da vicino alle collezioni moda.

  1. Scenografia. Una vetrina è la finestra reale sul vostro punto vendita, un biglietto da visita molto importante per voi. A ciascuno di noi bastano pochi secondi per valutare se vale davvero la pena di entrare all’interno di un negozio oppure passare oltre. Per questo la parola chiave è sorprendere. I protagonisti del nostro spazio espositivo sono i capi d’abbigliamento, ma ciò che li circonda, la scenografia, è altrettanto fondamentale. Attenzione quindi ai dettagli, agli elementi che arricchiscono e creano una cornice (petali e fiori -veri o di carta-, vasi in vetro o di terracotta, fondali, elementi in legno e sfondi, farfalle e coccinelle, cartoncini colorati, richiami della stagione primaverile) perché possono influenzare la scelta dei passanti, come insegnano le buone pratiche di visual merchandising.
  1. Colore. La Primavera dà la possibilità di esporare colori nuovi, vivaci sfumature che si mescolano a toni più tenui, di contrasto. Nella vetrina diamo spazio alle novità sia in termini di colore che di stile dei capi, abbinando a volte anche modelli a contrasto e di differenti tessuti. Non concentriamoci ad esempio solo sul verde, colore principe della primavera e di quest’anno, osiamo con i colori più accesi e di tendenza.
  1. Storia. Tutti siamo amanti delle storie, i racconti hanno dato vita sin da bambini ai nostri sogni e alle nostre aspettative. Proviamo a pensare ad una storia per la nostra vetrina. Il tema primaverile si presta alla rinascita, alla scoperta di nuovi colori freschi e vivi, giochiamo con questi elementi, unendo dettagli di stile alle diverse occasioni d’uso: ad esempio una proposta total look per uomo, donna e bambino. Presentiamo in vetrina la nostra proposta per un’occasione d’uso speciale oppure un outfit per un momento in allegria come un pic nic all’aperto: l’obiettivo è ispirare con un’idea nuova, che coinvolga tutti i componenti della famiglia.
  1. Condivisione. Il cliente di oggi non è più solo passante, è anche utente. Connesso alla rete, naviga il web e i social alla ricerca di idee ed ispirazioni. Perché non creare un filo conduttore, che già dalla vetrina comunichi la vostra presenza online? Un invito a seguirvi sui social, un cartello ben elaborato, un semplice messaggio che trasmetta l’informazione che siete presenti nel web. Allestite il vostro spazio seguendo un tema (i colori della primavera, le nuove tendenze moda, le vostre novità in negozio) e trasportate le stesse novità anche nei vostri canali online, condividendole nel sito web o nella pagina Facebook con foto della vetrina, descrizioni, immagini. Non tutti i passanti hanno tempo di entrare, ma se saprete colpire la loro attenzione, comunicando che siete presenti e attivi anche online, si ricorderanno di voi e andranno a navigare nei vostri spazi digitali per poi ritornare ed entrare nel vostro punto vendita.
  1. Occasioni. La Primavera è uno dei periodi dell’anno dove ricorrenze e festività si susseguono numerose. Pasqua, matrimoni, Prime Comunioni e Cresime, festa della mamma… giorni speciali, dove ci si riunisce con i propri cari per celebrare la festa. Nasce il desiderio di trovare un outfit originale, dallo stile classico ed elegante, alle ultime tendenze moda. Nella vostra vetrina date ampio spazio a tutte queste “occasioni”, fornendo spunti e proposte per ogni evento, programmando un calendario delle varie ricorrenze, per allestire per tempo lo spazio in base al tema portante.

Il nostro consiglio è di realizzare una vetrina originale, osate, cambiate stile per trasmettere un senso di novità ed emozionare. Quando avrete pensato ad un tema chiave, ad una scenografia che si abbini alle vostre collezioni, vestite il vostro spazio e date ampia visibilità ai capi d’abbigliamento e agli accessori.

Siete alla ricerca di novità, collezioni e linee di stile e tendeza per la primavera? Nei centri Galletti Ingrosso Moda potrete trovare un’ampia scelta di capi di qualità, confezionati per vestire con stile, sulla base delle esigenze di ogni singolo cliente, donna, uomo e bambino.