Home > Il Negozio Felice > Inaugurazione negozio abbigliamento: come fare

Inaugurazione negozio abbigliamento: come fare

2018-09-04T18:03:36+00:0027 luglio 2018|

Il giorno dell’inaugurazione è una vera e propria pietra miliare per la storia del tuo negozio: è la tua chance per conoscere e farti conoscere dai tuoi potenziali clienti, conquistandoli alla prima impressione.

In un giorno così delicato sono tante le cose da ricordare e tenere sotto controllo per assicurarsi la buona riuscita dell’evento.

Ecco 5 consigli per vivere una giornata di inaugurazione indimenticabile:

 

Organizza tutto con largo anticipo

L’attenzione e la cura dei singoli dettagli sono gli ingredienti essenziali per la buona riuscita di qualsiasi evento e l’inaugurazione del tuo negozio non fa eccezione! Per questo ti consigliamo di iniziare a pianificarla con almeno un paio di mesi di anticipo, coinvolgendo i membri del tuo staff ed eventualmente (se il tuo budget lo permette) un event planner.

Affida ad ogni persona un ruolo specifico e ricorda di mettere per iscritto tutto ciò che riguarda l’organizzazione: dalle singole voci di spesa alla lista degli invitati. In questo modo eviterai di perdere il controllo e dimenticare informazioni preziose.

 

Attira l’attenzione

Scopo dell’inaugurazione è attrarre più persone possibile: attingi a tutti i tuoi contatti, sia personali che professionali, invita le autorità locali, pubblicizza l’evento attraverso i social ed i canali di comunicazione tradizionali (giornali locali, radio, locandine, ecc…).

E ovviamente non dimenticare il classico, ma indispensabile, passaparola.

 

L’importanza del buffet

Il buffet è un tassello fondamentale per il successo dell’evento. L’opzione migliore è quella di affidarne la preparazione ad un servizio di catering: in questo modo durante l’inaugurazione tu potrai dedicarti tranquillamente ai tuoi ospiti, con la certezza che in tavola ci saranno manicaretti e cocktail preparati da veri professionisti.

Un aspetto spesso sottovalutato in queste occasioni sono le scelte e le intolleranze alimentari: le proposte vegetariane, vegane e i piatti senza glutine non dovrebbero mai mancare. Grazie a questo piccolo accorgimento riuscirai ad accontentare il palato di tutti gli ospiti!

 

Il fotografo

L’inaugurazione è una giornata da ricordare! L’ideale sarebbe avere a disposizione un fotografo professionista per immortalare i momenti più divertenti e significativi dell’evento ma, se il budget non lo consente, assicurati che almeno i membri del tuo staff (ed eventualmente amici e parenti) scattino delle belle fotografie.

 

Le dirette social 

Per aumentare il coinvolgimento, potresti prevedere una diretta Facebook o Instagram, dando la possibilità anche a chi è lontano di partecipare ai momenti salienti dell’inaugurazione. Se i tuoi canali social aziendali non sono ancora molto seguiti puoi usare i tuoi profili personali. Inoltre la diretta potrebbe essere proprio il momento ottimale per invitare le persone a seguiti sui canali del negozio.  

 

L’omaggio

La festa inaugurale è anche l’occasione per ringraziare gli ospiti della loro partecipazione e, allo stesso tempo, lasciare in loro un ricordo piacevole e positivo del tuo negozio. Qualche idea originale dalla quale prendere spunto per il tuo omaggio personalizzato? Una borsa per gli acquisti, una piccolo capo di abbigliamento unisex, dei biscotti… le idee sono davvero tantissime!

Non dimenticare che anche la presentazione ha un ruolo importante: noi ti consigliamo un bel pacchettino handmade.

Un’alternativa al classico omaggio? Per ogni partecipante dona una cifra simbolica ad un ente o ad un’organizzazione no profit in linea con la tua filosofia aziendale.

 

Fidelizza i clienti

Questo è il momento d’oro per cominciare a fidelizzare i clienti: una tessera fedeltà, un buono sconto, promozioni speciali per le prime persone che completano un acquisto e così via. Qualunque sia la strategia che sceglierai di adottare ricorda che quello che offri dovrà essere un vantaggio reale per il cliente, altrimenti rischierai di perdere la tua credibilità ancor prima di iniziare.

Vorresti ricevere altri consigli per gestire meglio il tuo negozio? Continua a seguire il nostro blog o scrivici.